Donne miracolate

PAriettibus 

lA DAMA DELLE OLIMPIADI

 

DONNE MIracolate

E chi meglio di lei della Parietti nazionale, cultura soviet punto doc, coscialunga DS ex PCI, poppafinta DS, Silicon Valley, Italian miracle, Chi meglio della nostra  Pariettibus, impegnata santo cielo, colta santo cielo intelligente santo cielo, Inchiniamoci reverenti alla Parriet, inchinati tu, rozzo leghista, inchinati a lei, ai suoi siliconi e al suo mammellame. Mica è una velina la nostra Pariet! E’ la nostra Parriet carboidrata e sincera, Tutta bubble, cervella, silicone e mammella, L’alta Cultur la Parietti cultur, filosofica e filmica hocimina lolpottina brachicardia, DS.

Mica è un’attricetta che corre dal pornografo Brass, mica è un’ochetta che va dal pornografo Brass a dirgli Mi vuoi per un film? Mi fai fare un film? Vedrà il popolino lo splendore del mio bel culo? Mica è una modella lei! Lei, se fa un film lo fa di quelli di cultur, di poesia elevata. Pornografia bassa no!, se si vede il culo è per arte e per cultur, se si vedono lotti di mammelle sono lotti per l’arte. E la si smetta di far d’ogni erba un fascio, d’ogni lotto un lotto, d’ogni carne una carne, d’ogni mammella, una mammella.

C’è mammella e mammella. Quella di sinistra e di destra. Quella proletaria e fascista . No la Pariettibus, lei, con quel Brass il film non li fa. Quella è roba per frattaglie di destra e la Pariettis fa l’arte. Sapete cos’è l’arte stupido esseri che volete il Berlusca? La Nostra, (Con la Maiuscola, prego!) non fa porcate col Brass ! Lei fa il Macellaio. L’avete visto popolo bue? Chi poteva fare un film come quello se non lei, la Nostra Parietti DS? Vero impegno e vera cultura. Mica lo vedi il suo culo il culo in bicicletta! No qui vedi sempre e solo la Parietti, Non la vedi? Credevi che fosse uno sfondo o un paesaggio? No! Questa è la Nostra Parietti, la carne della Parietti, la chiappa della Parietti, l’ombelico della Parietti, la mammella della Parietti. Perché un culo in bicicletta volgare e sbarazzino che compare all’improvviso mentre la tipa, con quella faccia idiota, sorride con malizia, per la gioia degli erotici pornografi italici, quando si può fare l’arte totale con la nostra divina poppafinta Pariettis?? Perché il paesaggio, la bicicletta, l’erba e l’azzurro del cielo? Nel Macellaio il soggetto è la Parietti, il cielo è la Parietti, il prato è la Parietti, l’arte è la Parietti. C’è bisogno d’altro? Recitare col pornografo Brass? ma che brassi le stelline! Tinto Brass? ma che tinti le stelline e si accontenti il maiale! La Nostra Parietti continui a sognarla. Certe porcate la Nostra non le fa. Ma lo vuoi capire Tinto che è un artista e non una pornografa?  La Nostra Con la N maiuscola mica è una stellina per Tinto, lei vuole l’arte, lei fa il Macellaio. Prima scena la Parietti scopa, in piedi, seconda scena la Parietti scopa seduta, terza scopa coricata. Ma mica scopate volgari, mica scopate di destra, mica scopate porno, mica scopate fasciste! Scopate  della nostra Parietti impegnata DS, solidale ds. C’è il campo? E allora lei occupa il campo Il cielo? Lei occupa il cielo. Varietà, varietà. Ma lo vuoi capire brutto d’un  Tinto? Te lo vuoi mettere in quella testa pornografa?  Che con te mai e poi mai. Lo vuoi capire che vuole una storia di donna solidale artistica, colta. Farà macellai! Quello si che è un film per la Nostra. Non la vedi malefico Brass i due ore di oscar? Varietà varietà! scopa a destra e mammella a sinistra, scopa a sinistra e mammella a destra. Varietà! Nuda e seminuda, seminuda e nuda, gambe aperte e semiaperte, No Tinto tu non l’avrai. Te le puoi sognare le sue mammelle che recitano e cantano. in tutto il loro splendente turgore. Varietà, varietà: siliconi e carbonioni. Il cielo? E che bisogno c’è del cielo, il cielo è la Parietti, Il mare? Il mare è la Parietti. La Parietti scopa, sospira, scopa sospira, scopa, scopa scopa… nuda nuda nuda ….arte arte arte,… avanti avanti di storto, di fronte, di lato, in piedi, seduta. E il viso? E la densa espressione del viso? … La Loren? La Lollobrigida? Quelle due sderenate? Quando hai la Leiche te ne fai di una Loren?  Ma l’hai vista Brasss dei miei Stivali la mobilità del viso, L’hai vista Vasco? L’hai vista Tinto? Una mummia che scopa! E chi l’ha detto che bisogna cambiarla?

Andare con Brass? neanche per sogno. Lei pornografia non ne fa. Lei recita arte e cultura.

 Andare con Brass? Neanche per sogno

Far la pornografa? neanche per sogno.

Paesaggi? Neanche per sogno! La nostra è il paesaggio, E che paesaggio, espressivo, mobile, di sopra di sotto. Pompa pompa … Arte, Arte … carne, carne … suspiria, suspiria

Andare con Brass a far la pornografa, a mostrare mammelle e il corpo che ciula? Neanche per sogno.

 Andare con Brsss? Mai e poi Mai.

 Andare con Brass? Neanche per sogno?

Vada a prendersi le sue fighone volgari, pornografe fasciste Io Faccio il Macellaio. Protagonisti Una Parietti, un macellaio! Scena: aprire le gambe e scopare, Sonoro: Suspiria, ansiti rochi, ansiti densi, ansiti artistici. Particolari sudori, sudori sudori,…. scopare scopare scopare,…. Mammelle, mammelle, mammelle, prima l’una poi l’altra, coscia destra e sinistra, siliconi e silicio: arte, arte espressività di labbra di occhi immobilità! Che sta facendo? Con quella faccia immobile? Con quella faccia può fare quel che vuole?

Con Brass a mostrare il corpo? Neanche per sogno? Mica è una velina! Mica sono una pornografa?

Andare con Brass? Neanche per sogno.

Che se la sogni Brass ! La Nostra Parietti è un’artista impegnata per film impegnati. Una che va ai talk disquisendo di destra e sinistra. Le chiedono: Ci dica ci dica: Andrà con Brass? Neanche per sogno.

Andare con Brass? Neanche pere sogno

Andare con Brass? Scherziamo? Neanche per sogno:

Fare un film di quel Tinto? Neanche per sogno!

Con Brass? Neanche per sogno.


Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!